Voi siete qui

Farmacologia medica

Scuola di specializzazione

Direttore
Prof. Francesco Scaglione
e-mail: francesco.scaglione@unimi.it

Sede
Dipartimento di Farmacologia, chemioterapia e tossicologia medica
indirizzo: via Vanvitelli, 32 - Milano
Segreteria
Sig.ra Rita Cermenati
telefono: 02.50317049
e-mail: rita.cermenati@unimi.it

Durata
anni 5

Titolo di studio richiesto
Per il Curriculum clinico: laurea in Medicina e Chirurgia
Per il Curriculum preclinico: laurea in Medicina e chirurgia, Farmacia, Chimica e Tecnologia del Farmaco, Scienze Biologiche, Veterinaria. Biotecnologie mediche.
Per gli specializzandi medici è richiesto il possesso del diploma di abilitazione all’esercizio della professione.

Finalità della scuola
La Scuola prepara due figure professionali, il farmacologo medico ed il farmacologo preclinico.
Lo specializzando acquisirà le conoscenze fondamentali relative alle basi fisiologiche, biochimiche e molecolari dell’azione dei farmaci, sulle metodologie per la valutazione degli effetti farmacologici, sullo studio del destino dei farmaci nell’organismo, sulle conoscenze teorico pratiche per lo studio dei farmaci nell’individuo e nella popolazione e sulla stesura ed analisi critica di un dossier farmacologico preclinico.
Gli specializzandi medici, acquisiranno, inoltre, le competenze necessarie per la valutazione clinica dell’effetto dei farmaci nell’uomo, per impostare su basi razionali (farmacodinamica, farmacocinetica e farmacogenetica) la terapia farmacologica in pazienti particolarmente difficili da trattare, per l’interpretazione delle rilevazioni di semeiotica funzionale e strumentale ai fini della sperimentazione farmacologica, per la valutazione dei protocolli di sperimentazione clinica dei farmaci, per l’effettuazione di rilevazioni di farmacoepidemiologia, farmacosorveglianza e farmacoeconomia e perl’analisi della malattia iatrogena da farmaci, in termini di strategie preventive, diagnosi e terapia.
La scuola forma personale professionalmente preparato ad affrontare le problematiche complesse relative ai farmaci ed al loro impiego in ambito ospedaliero, sul territorio e nelle aziende farmaceutiche.
La formazione fornita dal Curriculum clinico permetterà ai medici di lavorare adeguatamente in reparti ospedalieri, centri antiveleno e di farmacologia clinica, nei Comitati Etici, nei SERT, e nelle direzioni mediche di industrie farmaco-biologichelogiche. La formazione fornita dal Curriculum preclinico permetterà agli specialisti laureati in discipline precliniche di inserirsi nel mondo del lavoro a livello di centri di ricerca farmacologica, nelle direzioni mediche e commerciali di industrie farmaco-biologiche, come clinical monitor, nelle segreterie tecniche dei Comitati Etici, e negli uffici Regionali e delle ASL dedicati al monitoraggio ed uso dei farmaci.


Ammissione alla Scuola

Per l’ammissione alla scuola sono previsti due bandi emessi dll’Università di Milano, uno per il percorso clinico e uno per il percorso preclinico.

Federazione con altre scuole
In ottemperanza con le nuove direttive ministrali, la Scuola è federata con la Scuola si Specializzazione in Farmacologia Medica dell’Università di Pavia.
Da anni le Scuole Lombarde di Specializzazione in Farmacologia svolgono alcune attività didattiche avanzate in comune.